Caricamento in corso...

Corso Teorico Pratico Di Perfezionamento In Nutrizione Clinica

Corso in aula

Informazioni

Modalità lezioni In aula / in presenza
Crediti formativi 40.8
Responsabile scientifico Prof. Pio Vicinanza – dott. Giuseppe Palma – d.ssa Antonella Fidanza
Sede di svolgimento Istituto Santa Caterina da Siena Amendola - SALERNO
Date 07/08/21/22 aprile e 12 maggio 2018
Evento n° 662-212782
Per tutte le info Amministrazione@maregra.it
Descrizione

Abstract del corso
La rapida evoluzione delle conoscenze in campo nutrizionale e dietologico richiede un continuo aggiornamento sia da parte dei professionisti del settore (medici, biologi e dietisti), che da parte di tutte quelle figure professionali che collaborano direttamente o indirettamente con essi; ai concetti prettamente teorici va poi abbinata la pratica su strumenti di ultima generazione, al fine di offrire una consulenza sempre valida ed ottimale.

I sessione sabato, 7aprile 2018
08:00 Registrazione dei partecipanti
08:30 Introduzione al Corso
P. Vicinanza – G. Palma – A. Fidanza
09.00 Alimentazione ai tempi della Scuola Medica Salernitana
C. Montinaro
10.00 Accoglienza. Valutazione dello stato nutrizionale. Tecniche antropometriche di base nell’adulto: peso, altezza, BMI, circonferenze
A. Fidanza
10.30 Coffee break
10.45 Approccio al paziente: valutazione del comportamento alimentare. Tecniche di uso comune: foodfrequency, diario alimentare
C. Mauriello
11.45 Le conoscenze per valutare le caratteristiche e le utilizzazioni dei principali prodotti nutraceutici e degli alimenti funzionali in commercio
C. Guarini
12.45 Esercitazione pratica
A. Fidanza– C. Mauriello
13.45 A tavola con l’esperto: Prevenire le malattie con la dieta mediterranea
A. Fidanza – C. Mauriello
15.15 Metabolismo, energia e consumi alimentari: metabolismo basale e bisogno di energie in condizioni fisiologiche, età evolutiva, adulti, senescenza, gravidanza, allattamento, sport
A. Fidanza
16.15 Schemi nutrizionale e diete in condizioni fisiologiche; applicazione dei LARN. Linee guida per una sana alimentazione
C. Mauriello
17.15 Il counseling alimentare
L. Frezza
18.15 Discussione
18.45 Fine dei lavori della prima giornata

II sessione domenica, 8 aprile 2018
08:00 Registrazione dei partecipanti
08:30 Stima della composizione corporea & analisi bicompartimentale
C. Pecorella
10.00 Esercitazione pratica sulla Bioimpedenziometria
A. Fidanza
11.30 Coffee break
11.45 L'apparato Gastroenterico, Microbiomaed assorbimento alimentare
G. Palma
12.45 L' apparato Gastroenterico e patologie alimentari
A. Mazzocca
13.45 Discussione
14.15 Fine dei lavori della seconda giornata

III sessione sabato, 21 aprile 2018
08:00 Registrazione dei partecipanti
08:30 Diabete: diagnosi e classificazione principi teorici e principi pratici nell’ elaborazione di dieta per diabete mellito tipo 1 e 2, la conta dei carboidrati nel paziente diabetico
E.Avolio
10.00 Principi alimentari nella Dieta dello Sportivo
N. Gentile
11.30 Coffee break
11.45 Ipertensione arteriosa e malattie cardiovascolari: Principi teorico-pratici per l'elaborazione di uno schema dietetico per pazienti con disturbi cardiovascolari
A. Giordano
12.45 Patologie Oncologiche: principi teorici e pratici per l’ elaborazione di una dieta a supporto dei pazienti oncologici
G. Palma
13.45 A tavola con l’esperto: Prevenire a tavola le malattie oncologiche
G. Palma
15.15 Confronto tra diete e loro compilazione:Diete per patologie su base autoimmunitaria
R. Uliano
16.15 Confronto tra diete e loro compilazione: Dieta Atkins e mimadigiuno
A. D’Orta
17.15 Confronto tra diete e loro compilazione: Dieta mediterranea, Dieta proteica e Dieta Chetogenica
V. Tortora
18.15 Discussione
18.45 Fine dei lavori della prima giornata

IV sessione domenica, 22 aprile 2018
08:00 Registrazione dei partecipanti
08:30 Malattie ormonali: principi teorico pratici per l’elaborazione di una dieta
E.Badolati
11.30 Coffee break
11.45 Test genetici per la diagnosi delle intolleranze alimentari
M. Di Filippo
12.45 Discussione
13.45 Fine dei lavori della terza giornata

V sessione sabato, 12 maggio 2018
08:30 Registrazione dei partecipanti
LA RIABILITAZIONE PSICO-NUTRIZIONALE SUL MODELLO CBT-E (ENHANCED COGNITIVE BEHAVIORAL THERAPY) NELL’OBESITA’ E NELL’ALIMENTAZIONE EMOTIVA
09:00 La Nuova DietEtica: un nuovo modello psico-nutrizionale. Valutazione multidimensionale (bio - psico - sociale) del paziente. Gli ambiti del trattamento.
R.Ruocco
10.00 L’approccio cognitivo - comportamentale: una nuova ginnastica della mente
R. Ruocco
La rieducazione alimentare e nutrizionale. I 4 Modelli alimentari. Attività fisica: verso una nuova consapevolezza corporea
R. Ruocco
11.00Coffee break
11.15 Costruire la motivazione e migliorare l’autoefficacia. Monitoraggio dell’alimentazione, del peso corporeo e dello stile di vita.
R.Ruocco
Affrontare gli ostacoli alla perdita di peso e al mantenimento del peso perduto
R. Ruocco
La “DietIndustry”: gli inganni dei social sulle diete e le bugie sul cibo.
R. Ruocco
13.00 A TAVOLA CON L’ESPERTO “I disturbi del comportamento alimentare”
L. Frezza
LA RIABILITAZIONE PSICO-NUTRIZIONALE SUL MODELLO CBT-E (ENHANCED COGNITIVE BEHAVIORAL THERAPY) NEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE E DELL'IMMAGINE CORPOREA
14.00 Relazione fra cibo, corpo, peso, mente ed emozioni nei DCA. Anoressia, Bulimia, Ortoressia, Disturbo da Alimentazione Incontrollata (DAI). I nuovi disordini dell’alimentazione e del peso: Vigoressia, Bigoressia, Drunkoressia, modello Fit.
R.Ruocco
14.30 Valutazione diagnostica psico-sociale dei pazienti e scelta del setting: ambulatoriale, ambulatoriale intensivo, semi-residenziale, residenziale, ricovero ospedaliero.
R.Ruocco
15.00 Il percorso psico-nutrizionale nei DCA in 7 passi: basi concettuali e strategie pratiche
R. Ruocco
17.00 Strategie permantenere i cambiamenti raggiunti e minimizzare il rischio di ricaduta.
R.Ruocco
17.30 Questionari di valutazione dell’apprendimento
18.00 SALUTI del Prof. P. Vicinanza e Prof. C. Montinaro e chiusura del Corso

Questo sito utilizza i cookies per assicurarti un'esperienza migliore. Continuando a navigare, acconsenti all'utilizzo degli stessi.