Caricamento in corso...

Attrazione Fatale: Quando L’ortodonzia Abbraccia La Pedodonzia

Corso in aula

Informazioni

Modalità lezioni In aula / in presenza
Crediti formativi 9
Data evento 05/05/2018
Sede Vittoria Parc Hotel – Via Nazionale n. 10/f - BARI
Descrizione

La terapia odontoiatrica del paziente pediatrico può risultare difficile quando ci si trova ad affrontare problemi tecnici banali ma che richiedono un approccio particolare in caso di scarsa collaborazione. La gestione di tali pazienti si fa più complessa quando la salute orale risulta compromessa, come nel caso di carie destruenti in presenza di agenesie di denti permanenti. La formulazione del corretto piano terapeutico deve partire da una adeguata diagnosi, individuando le priorità terapeutiche, compresa una programmazione ortodontica, spesso necessaria per guidare la permuta e la crescita cranio-facciale. Una attenta valutazione della salute orale, anche in relazione alle problematiche logopediche, in caso di perdita anticipata di numerosi denti decidui, permette di prevenire anche la comparsa di problematiche psicologiche. Un idoneo approccio comportamentale, l’utilizzo dell’analgesia relativa (sedazione cosciente inalatoria) e l’ozonoterapia sono un ausilio fondamentale nel migliorare la collaborazione dei pazienti più problematici, nel rendere le cure più confortevoli, di durata ridotta e con risultati più predicibili. La carie è ancora oggi una patologia molto diffusa che in casi particolarmente gravi può avere effetti devastanti sullo sviluppo cranio-facciale del piccolo paziente. Da qui la necessità di promuovere il recupero della salute orale in età precoce associata all’intercettamento e alla prevenzione delle malocclusioni con metodiche efficaci e di facile applicazione.

Questo sito utilizza i cookies per assicurarti un'esperienza migliore. Continuando a navigare, acconsenti all'utilizzo degli stessi.